indietro 2011 casa f.c.  collesano
progetto
collaborazione
arch. margherita petranzan con arch. giuseppe bovo
arch. roberto rossato

Nel piano di lottizzazione di un'area collinare a carattere agricolo (su una dorsale orientata a nord verso il mare) vengono posti due edifici, casa padronale con piscina e casa del custode.
La casa padronale si compone attorno ad un muro di spina in pietra locale a vista, sul quale si innestano il volume della zona giorno -a nord- e quello della zona notte con relativi servizi (a sud); ai lati vi sono i percorsi che conducono al piano primo in cui posta la terrazza-giardino, una stanza a cielo aperto che consente un dialogo tra spazio costruito e contesto naturale.

contatti
  disegni